Collontrek - Sur les sentiers des contrabbandiers

  • italiano
  • français

Toponomastica

Il Col Collon è un « passo alpino » oggi poco frequentato, situato tra le comunità della Val d’Hérens (area svizzera del Vallese) e dell’Alta Valpelline (nel comprensorio del Grand-Combin in Valle d’Aosta).

Il nome è cambiato più volte nel corso della storia. Inizialmente conosciuto come Col d’Hérin, poi Col d’Orein, quindi Col d’Oren, d’Olen, d’Olon per diventare Col Golon, Col de Prarayer, Col de Collon, Col d’Arolla e, finalmente, Col Collon.

Altri colli esistono, nella stessa zona, e si chiamano (oggi) Col d’Hérens, tra la Dent-Blanche e Tète Blanche, poi il Col d’Oren (tra le Punte d’Oren e la Singla). Troviamo poi il Col di Valpelline, il Col des Bouquetins, il Col du Mont-Brulé, di Tsa de Tsan e dell’Evèque. Tutti sono portatori di storie e leggende ancora note tra la popolazione anziana.

29
16
37
13
Regione Autonoma Valle d'AostaCanton du ValaisComunità Montana Grand CombinAssociation des communes du Val d’HérensValpellineFacebookYoutube

COLLONTREK Sur les sentiers des contrabbandiers - INFO e CONTATTI : organizzazione - ospitalità - media